Monthly Archives: ottobre 2012

Il caso di “Resident Evil 6”

A conferma di quanto ho scritto nelle mie prime impressioni sulla demo rilasciata lo scorso settembre, le recensioni della critica su Resident Evil 6 non lasciano parecchi dubbi sulla sua qualità: un 66 su 100 su Metacritic e una lista che non finisce più di problemi a partire da controlli idioti, ritmo incostante, una tonnellata…

Inglorious Basterds

Chiudo questa tornata con “Inglorious Basterds”, recensione che ho realizzato subito dopo aver visto il film durante il mio soggiorno in Canada. Non ho ancora visto la versione doppiata di questo capolavoro e spero sinceramente di non essere mai costretto a farlo: Avvertenza per chi non ha ancora visto il film: nella mia “discussione” sono…

Vincere

Questa recensione di Vincere ha per me un forte valore affettivo. E’ stata scritta per il concorso “Scrivere di Cinema” (assieme alle precedenti su “Come Dio Comanda” e “The International”) ed è stata scelta per la pubblicazione all’interno del volume “Scrivere di cinema. 53 esordi critici a cura di Elisabetta Pieretto e Giuseppe Ghini” (Lampi…

The International

Continuiamo con “The International” (tra l’altro non vedo l’ora di vedere il nuovo film di Tykwer con i Wachowski, “Cloud Atlas”; qui negli States stanno passando i trailer e sembra davvero epico): Louis Salinger (Clive Owen) è un agente dell’Interpool impegnato a fermare l’IBBC, un colosso bancario invischiato in una rete globale di traffici illeciti…

Come Dio Comanda

Colgo l’occasione della Domenica per ripostare quattro mie vecchie recensioni che a breve spariranno dal mio vecchio sito. Spero non vi dispiaccia e che vi troviate qualche spunto interessante. Iniziamo con “Come Dio Comanda” di Salvatores: Rino Zena (Filippo Timi) e suo figlio Cristiano (Alvaro Caleca) vivono un’esistenza difficile, fatta di disoccupazione, umiliazioni ed assistenti…

“Looper” e “The Master”

Aggiorno con un pò di ritardo ma aggiorno! 🙂 Lunedì ho avuto l’occasione di spararmi due bei film uno dietro l’altro anche se parecchio diversi tra loro. The Masterè l’ultimo film di Paul Thomas Anderson (quello diThere Will Be Blood – Il Petroliere) è retto da delle perfomances fenomenali da parte di tutto il cast…

Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)