Monthly Archives: novembre 2012

DMC: Devil May Cry demo

Devil May Cry è morto, lunga vita a Devil May Cry. Ho scaricato e provato la nuova demo per PS3 del reboot della famosa serie Capcom nonostante il gioco non mi ispirasse un granchè. Sono un grande fan del gioco originale, preferirei dimenticare il secondo capitolo e mi sono divertito alla grande con il terzo…

007: Bloodstone

Ho appena finito 007 Bloodstone, il Bond-game uscito in contemporanea al remake di Goldeneye per Wii ma completamente oscurato dall’attenzione per quest’ultimo. Prima di comprarlo ero un pò spaventato a causa delle recensioni mediocri che all’epoca la stampa specializzata gli aveva dedicato ma alla fine mi sono detto “chissenefrega”. E per fortuna che l’ho fatto….

Skyfall

Magnifico. Skyfall è finalmente il seguito che aspettavo da Casino Royale, facendomi dimenticare il cattivo sapore lasciatomi dall’osceno Quantum Of Solace. Fotografato splendidamente e recitato meglio, lascia la sensazione di essere un James Bond post-The Dark Knight (un pò come Casino Royale era stato influenzato nell’idea di reboot da Batman Begins) ma tocca anche tutte…

Flight

Zemeckis torna al cinema live-action dopo una decade spesa nell’animazione 3D con un film indubbiamente da vedere ma secondo me appesantito da una sceneggiatura ridondante. Chiariamo sin da subito che regia, interpretazioni e fotografia sono di assoluto prim’ordine: la parte iniziale del film che descrive il salvataggio del volo aereo per mano del protagonista interpetato…

The Man with the Iron Fists

Il rapper RZA al debutto cinemtografico con un violento e fantasioso film di kung-fu prodotto da Quentin Tarantino. Suona bene, no? No. Nonostante sia comunque più divertente e pensato del guano fumante che è stato prodotto negli ultimi anni sotto l’ombrello del revival Grindhouse (fatevene una ragione, Machete è tremendo e noioso come pochi) e…

Cloud Atlas

Finalmente aria fresca. E’ questo che ho pensato durante la proiezione di Cloud Atlas. La collaborazione tra i Wachowski (The Matrix, Speed Racer) e Tom Tykwer (Profumo – Storia di un Assassino, Lola Corre, The International) è un film grande, grosso e tanto, tanto ambizioso. Sei differenti storie in sei differenti momenti temporali si svolgono…

Argo

Argo è veramente splendido. Un thriller politico come non se ne vedevano da tempo. L’ultimo film di Ben Affleck racconta in forma cinematografica l’ingenioso e rischioso modo in cui Tony Mendez riuscì nel 1979 a far fuggire sei ostaggi americani dall’Iran spacciandoli per una troupe cinematografica. Il film di Affleck è costruito in maniera attenta…

Frankenweenie

Iniziamo con l’ultimo film di Tim Burton. Dopo un decennio di delusioni quasi costanti per il sottoscritto (ad eccezione di Sweeney Todd e devo al momento lasciare fuori Dark Shadows perchè non ho ancora avuto occasione di vederlo) da parte di quello che una volta era uno dei miei registi preferiti, devo dire di aver…

Il ritorno

Si, è quasi un mese che non scrivo su questo blog ma gli impegni lavorativi e turistici mi hanno tenuto lontano dalla tastiera per più del previsto. Però, visto che ho promesso che questa volta non avrei abbandonato il blog al suo destino, eccomi nuovamente qui! Per rifarmi sono in arrivo cinque opinioni-riflessioni calde calde…

Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)