Monthly Archives: settembre 2013

Killer Joe

Recuperato su Sky, mi sono pentito di non aver visto prima questo favoloso, crudele e grottesco film di Friedkin. Il regista de “Il Braccio Violento della Legge” e “L’Esorcista” mette in scena l’America più povera e retrogada nel modo più spietato e folle possibile. E’ un film strano, pazzo, violento e morboso ma che mette…

Dylan Dog 325: Una Nuova Vita

“Una Nuova Vita”, il volume attualmente in edicola di Dylan Dog, apre quello che dovrebbe essere il primo step per il rinnovamento-ritorno alle origini dell’Indagatore dell’Incubo sotto la supervisione di Roberto Recchioni. Questo rinnovamento prevede che per i prossimi dodici mesinumeri vedremo pubblicate le versioni rivedute e corrette delle storie migliori che aspettavano di essere…

Beyond: Two Souls Demo (PS3)

Ho stretto il patto con il diavolo per scaricare questa demo in anticipo (ovvero mettere un like sulla pagina Facebook americana di Gamestop) ma ne è valsa la pena. Beyond: Two Souls è la nuova fatica dei creatori di Heavy Rain (che, per inciso, devo ancora giocare – demo esclusa), del quale mantiene l’impostazione altamente…

Evangelion 3.0: You Can (Not) Redo

Poi sfortunatamente ho visto il terzo capitolo il 25 Settembre. E sottolineo SFORTUNATAMENTE. In assoluto il punto più basso mai raggiunto da Evangelion, l’equivalente orientale di Transformers 2: La Vendetta del Caduto: un vuoto filler di 96 minuti dove non accade praticamente nulla, l’intera trama viene convogliata tramite tre spiegoni da cinque minuti cadauno da…

Riduzione o adattamento

Colgo questo interessante articolo – http://lettura.corriere.it/perche-gatsby-non-sara-mai-un-grande-film/ – per una breve riflessione sulla perenne questione “meglio il libro o il film?”. Per l’autore dell’articolo la risposta è chiara quando utilizza il termine “riduzione” al passaggio da letteratura a film. Io preferisco “adattamento” o “trasposizione”. Per quanto mi riguarda la questione su “quale è meglio” non si…

Django Unchained

Una bomba. Mi sta proprio piacendo questa serie di film di alternate-history  che Tarantino ha iniziato con Bastardi Senza Gloria e non vedo l’ora di vedere come proseguirà. Django Unchained tocca il problema della schiavitù degli afro-americani utilizzando i codici del western (con tanti spaghetti ma non metteteci di mezzo Leone che qui non c’entra…

Zero Dark Thirty

Terribile. Sono in generale un fan della Bigelow e sono entrato in sala con le migliori aspettative. Putroppo ho trovato il film noioso, eccessivamente lungo e privo di un vero focus. La parte finale sulla cattura di Osama Bin Laden è ben diretta ma da sola non basta, a mio avviso, a salvare il film.

Anna Karenina

Joe Wright torna a dirigere Keira Knightley in quello che poteva rivelarsi un polpettone ma non lo è grazie alla scelta di rendere il tutto molto teatrale con una forte stilizzazione. La prima parte è spumeggiante e assale i sensi (in modo non troppo dissimile da Il Grande Gatsby) ma la seconda un pò si…

Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)