Mirror's Edge

Mirror’s Edge

Lo scorso Natale (data in cui dato questo post, in realtà scritto il 7 dicembre 2015), mi sono fondamentalmente diviso su due giochi: Mirror’s Edge e Might and Magic: Clash of Heroes.

A Mirror’s Edge ci sono arrivato praticamente per caso, tramite la promozione della EA che lo dava gratis su PS3 in occasione del PSX e ho iniziato a giocarci inizialmente “solo per provarlo”.

Praticamente immediatamente lo stile splendidamente minimalista e le meccaniche di gioco da platform in prima persona mi hanno catturato e mi hanno spinto a finirlo nell’arco di 2 sessioni.

Molto bello, capisco perché è diventato una sorta di cult, ma secondo me accusa una certa ripetitività verso la metà del gioco nonostante duri solo 6 ore (circa). Sembra che per ravvivarlo sul finale abbiano pompato gli scontri con i soldati (e ok) però quella parte nel mezzo pesa sulla memoria di un titolo altrimenti veramente cult.



'Mirror’s Edge' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)