Resident Evil 6

Quando ho giocato alla prima demo pubblica di Resident Evil 6 non mi era piaciuto per niente e non ne ho fatto segreto, scrivendo parecchio proprio sulle prime pagine di questo blog. Il Resident Evil che tanto ho adorato dal lontano 1996 era ormai morto e sepolto.

Due anni dopo ho finalmente trovato il coraggio di comprare e giocare la versione completa del gioco così come l’hanno pensata i loro creatori (non proprio: ho installato l’aggiornamento risalente a Dicembre 2012 che mi ha permesso di avere una telecamera migliore rispetto alle impostazioni base). Non ho quindi tolto le indicazioni su dove andare, ho mantenuto l’hub sempre visibile etc etc etc. Risultato? Mi sono divertito un casino.

Il gioco è tanto esteso e straborda in più punti, e questo pesa soprattutto sulla campagna di Jake Muller che riprende qualche elemento di troppo da quella di Chris. Per il resto i quattro personaggi giocabili hanno un loro stile ben definito che mi ha immerso nelle differenti situazioni: Leon è sempre al centro del caos che si espande, sia esso Tall Oaks negli USA o Shanghai con ambientazioni puramente tendenti all’horror gotico (tanto da ricordare Dark Souls in certi frangenti); Chris rende l’idea dell’impiego effettivo di armi biologiche in un conflitto (le trasformazioni dei nemici in base a dove sono stati colpiti sono decisamente efficaci) e il modo in cui rivive il trauma della perdita del proprio team è narrativamente stupendo; Jake è divertente, rocambolesca e caciarona, quasi da film di supereroi; Ada passa con disinvoltura dallo stealth all’azione con qualche simpatico puzzle come diversivo.

Che dire? Mi sono sbagliato! Il gioco mi è piaciuto (potete criticare la trama quanto volete, a me lo stile B-movie di Resident Evil sempre è piaciuto e sempre piacerà) e mi sento di consigliarlo a chi si vuole divertire senza troppi patemi. Certo, non è più l’esperienza terrificante che Resident Evil è stato (e potrà sicuramente tornare ad essere visto Revelations) ma il punto più basso si è toccato con il quinto episodio e qui siamo decisamente meglio.

Giocatelo come è stato pensato e non avrete problemi.

Resident Evil 6 è acquistabile su Amazon.it cliccando su questo link!



Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)