Sleeping Dogs (Playstation 3)

image

Altro giro, altro open game. Faccio fatica a parlare di Sleeping Dogs perchè non credo di conoscere altri giochi che riescono a fare così tanto facendo tutto bene. Seriamente, mi è piaciuto talmente tanto che non so da dove iniziare.

E’ cinematografico ma open-game. E’ open-game ma focalizzato e divertente. Praticamente incredibile.

Andiamo con ordine:

La trama (palesemente influnzata dai classici di John Woo, la trilogia di Infernal Affairs e film come Election di Johnnie To) è ben scritta, colpisce emotivamente tutti i giusti tasti e riesce addirittura ad incastrare gli elementi più videogiocosi come il punteggio durante le missioni per rafforzare il suo messaggio di dualità dell’agente sotto copertura.

Se le missioni della trama principali sono spettacolari e coinvolgenti, le missioni secondarie sono folli come non capitava da GTA3 (prima volta in un open game dove mi sono impegnato a finirlo al 100%) e il tutto è costantemente monitorato da punteggi e classifiche per mantenere un feeling da videogioco e divertimento costante.

E’ vero che le sue singole componenti ricordano altri giochi (l’atmosfera riporta a Yakuza, i combattimenti di arti marziali alla serie di Batman Arkham, le sequenze d’inseguimenti e le sparatorie Uncharted con una spruzzata di Max Payne) ma tutto è miscelato in maniera assolutamente perfetta e bilanciata che fa presto dimenticare gli altri titoli.

Sleeping Dogs è così figo che riesce persino a correggere il difetto della staticità delle sparatorie che utilizzano il cover system costringendo i giocatori a saltare oltre la copertura se si vuole sfruttare il bullet time: neanche al terzo Max Payne era riuscito tanto!

image

Per quanto mi riguarda, indubbiamente tra i dieci migliori giochi di questa generazione di console (e adesso aspetto una svendita sul PSN per scaricare tutti i DLC!). Consigliato assolutamente.

Sleeping Dogs è acquistabile da Amazon.it a questo indirizzo: Sleeping Dogs




'Sleeping Dogs (Playstation 3)' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)