Star Dust Memories di Yukinobu Hoshino

Primo dei tre volumi targeti J-pop dedicati a Hoshino, e unico di fantascienza, Star Dust Memories va a completare il gruppo di racconti brevi iniziato con le pubblicazioni Flashbook di cui ho parlato nei precedenti post.

Star Dust Memories si compone dei sei episodi della serie che dà il titolo al volume (che sono comunque storie brevi a se stanti) più altri sette racconti autoconclusivi.

Rispetto a 2001 Nights in questi racconti si respira un’aria più angosciosa, per certi versi quasi orrorifica, che rende le storie dei piccoli thriller sci-fi ad eccezione della farsesca “La Guerra dei Mondi” (geniale ripresa della sci-fi americana anni ‘50) e della più fantascienza più umana de “L’Eterno Ritorno” (dove ho percepito parecchie somiglianze con Planetes).

L’edizione J-pop segue il modello delle precedenti edizioni della Flashbook dedicate allo stesso autore (sovracoperta, pagine a colori su carta patinata e ottimo adattamento – da parte dello stesso team) dalle quali si distanzia solo di pochi millimetri nella larghezza del formato.

Ennesimo volume consigliato quindi, se la sci-fi è il vostro pane quotidiano.

Star Dust Memories è acquistabile su Amazon.it a questo link: Star Dust Memories




'Star Dust Memories di Yukinobu Hoshino' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

Scritto con amore e in velocità da Tommaso Urban :)